EMERGENZA UCRAINA
Sommario

Alla luce dell’intensificarsi delle violenze e della conseguente emergenza umanitaria in Ucraina, la Croce Rossa Italiana lancia un’urgente raccolta fondi per rispondere alle enormi necessità cui stanno dando risposta senza sosta i volontari della Croce Rossa Ucraina.
Manca acqua, cibo, elettricità. Insufficiente l’assistenza sanitaria per centinaia di migliaia di persone. Il tutto, aggravato dalla pandemia di Covid-19 ancora in atto.

 

Cosa fa Croce Rossa a Vicenza?

 

 

Chiamaci al 345/7820425

Forniamo informazioni sia al telefono sia via mail a chi vuole ospitare e a chi offre materiali per i profughi che vengono dall’Ucraina.

 

Le persone ospitate nell’accoglienza diffusa posso accedere all’Emporio Solidale di Vicenza per avere cibo, prodotti per l’igiene, cancelleria.

 

Le persone ospitate nell’accoglienza diffusa possono accedere all’ambulatorio di Croce Rossa, richiedere farmaci e aiuto per visite specialistiche e prestazioni sanitarie.

 

Sempre le persone ospiti nell’accoglienza diffusa possono chiedere il trasporto per visite, accertamenti sanitari e altro.

I fondi raccolti attraverso varie iniziative servono a sostenere gli aiuti alle persone provenienti dall’Ucraina presenti nel territorio di Vicenza che si rivolgono ai nostri sportelli.

Sei arrivato da poco in Italia?

ти нещодавно прибув до Італії?

RICERCA IMMOBILI DA ADIBIRE A CENTRO DI ACCOGLIENZA

In queste ore la Croce Rossa di Vicenza sta ricercando immobili liberi e agibili da adibire, in vista del possibile arrivo di numerose persone sfollate, a Centro di Accoglienza qualora la situazione lo dovesse richiedere.
Si invitano i cittadini, a questo riguardo, a dare la propria disponibilità a mettere a disposizione della Croce Rossa eventuali immobili di proprietà.

Hai un immobile da mettere a disposizione?

Le disponibilità possono essere trasmesse all’indirizzo e-mail aiuti.ucraina@crivicenza.org ovvero al numero di telefono 3457820425

SEGNALA UN ERRORE IN QUESTA PAGINA

1 + 15 =