Area 6. SVILUPPO
Agiamo con una struttura capillare, efficace e trasparente, facendo tesoro dell’opera del Volontariato

Marta GASTALDELLO

Delegato Tecnico Area 6 - Sviluppo

email: sviluppo@crivicenza.org

Essere una Società Nazionale forte significa essere capace di prevenire e affrontare in modo efficace le vulnerabilità delle comunità. La costruzione di una Società Nazionale forte passa attraverso una crescita sostenibile, volta a garantire livelli sempre più elevati di efficacia, efficienza e integrità delle attività operative e dei processi di gestione, accountability nei confronti dei beneficiari e di chi sostiene le nostre attività, nonché il rafforzamento e lo sviluppo della nostra rete di volontari.

Reclutamento

L’area sviluppo del Comitato di Vicenza si occupa del reclutamento di nuovi Volontari e Soci, attraverso campagne di comunicazione e promozione d’immagine della Croce Rossa e coordinando i corsi di accesso per nuovi volontari CRI in tutto il territorio. La promozione ed il reclutamento passano anche attraverso la campagna nazionale Un’Italia che aiuta.

E tu cosa aspetti: entra in CRI!

Comunicazione

L’area 6 del Comitato CRI di Vicenza gestisce e coordina le attività di comunicazione verso l’esterno (tv, giornali, radio, siti web e social network) per diffondere notizie delle attività organizzate in linea con l’identità visiva dell’associazione al fine di promuovere positivamente l’immagine di Croce Rossa. Sono inoltre curati una pagina Facebook del Comitato ed un profilo su Twitter. Viene inoltre coordinata l’attività di comunicazione interna a favore dei volontari, perchè tutti siano sempre informati e partecipi alle attività.

Gestione dei Soci

Tra le attività gestite dal Comitato CRI di Vicenza attraverso i suoi Volontari c’è la Gestione dei Soci. Presso il nostro Comitato è stato istituito un Ufficio Soci che si occupa degli aspetti amministrativi relativi allo sviluppo, all’acquisizione di competenze, alla crescita associativa dei nostri Volontari. L’Ufficio Soci cura inoltre le procedure elettorali, quando è il momento di rinnovare le cariche associative, e coordina i trasferimenti e le variazione dello status associativo di ognuno.